Animali Mitologici

2

Voto 3.50 su 5

giudizio di 2 votanti (esprimi il tuo voto su questa pagina)
  • Immagine 0 - Animali Mitologici
  • Immagine 1 - Animali Mitologici
  • Immagine 2 - Animali Mitologici
  • Immagine 3 - Animali Mitologici
  • Immagine 4 - Animali Mitologici
  • Immagine 5 - Animali Mitologici

Ecco una raccolta di Animali Mitologici di ogni cultura, epoca e paese, per ognuno la descrizione, l'origine e la storia degli animali del mito:

  • Minotauro

    Statua di Teseo che uccide il MinotauroIl Minotauro è un animale antropofago (cannibale) con il corpo da uomo e la testa taurina ed i piedi con zoccoli da toro. La leggenda del Minotauro appartiene alla mitologia Greca, questo mostro nasce a seguito della vendetta di Poseidone (dio del Mare) nei confronti di Minosse (re di Creta), quest'ultimo infatti ingannò il dio del Mare non sacrificando lo stupendo toro donatogli da Poseidone stesso per consacrare la sua ascesa al trono.

    Poseidone allora fece perdere il senno a Pasifae (regina di Creta e moglie di Minosse) e la indusse ad innamorarsi del Toro regalatogli, l'immonda unione tra la donna e l'animale diede origine così al Minotauro.

    Nell'unione tra Pasifae ed il Toro, fù complice anche l'importante architetto ateniese Dedalo, il quale su ordine di Pasifae costruì un'alcova a forma di mucca, nella quale la regina e l'animale si rinchiudevano per la loro unione carnale. Dedalo dovette riparare alla sua complicità cercando una soluzione al problema del mostruoso Minotauro, costruì infatti un labirinto (da questo il nome dedalo) nel quale il Minotauro venne rinchiuso.

    Il mito del Minotauro si conclude con l'impresa di Teseo che lo uccise all'interno del labirinto di Dedalo, e ne uscì grazie al famoso filo di Arianna, la principessa di Creta che si era innamorato di lui, l'eroe ateniese più apprezzato.

    Tra la mitologia Greca, la leggenda del Minotauro e l'impresa di Teseo è talmente nota che è seconda sola, forse, alle sette fatiche di Ercole.

  • Medusa (Gorgona)

    La Gorgona Medusa (dal film scontro tra titani)Anche Medusa come il Minotauro appartiene alla mitologia Greca, è una Gorgona con le altre due sorelle Steno ed Euriale figlie di mostri marini. Medusa, un tempo bellissima, viene punita dalla dea Atena per essersi unita con Poseidone (invaghitosi di lei) all'interno di un tempio consacrato alla dea guerriera (Atena). La sua splendida chioma si trasforma in un groviglio di serpenti velenosi, il volto si sfigura ed i suoi denti diventano zanne, mentre il corpo dal bacino in giù assume la forma della coda di un serpente.

    [ads]

    La Medusa viene reclusa ed isolata su un'isola deserta all'interno di una caverna, il suo potere è infatti grande e pericolosissimo, oltre ad essere aggressiva e veloce è anche un'abilissima arciere, ma soprattutto possiede la capacità di pietrificare all'istante chiunque incroci il suo sguardo (altra punizione di Atena, nessuno la guarderà mai più per la sua bellezza).

    Come è noto il mito di Medusa si conclude con Perseo, che la uccide nella grotta mozzandole la testa (che userà contro il Kraken) grazie ad uno scudo splendente donatogli da Atena stessa, che gli consente di osservare in modo riflesso i movimenti di Medusa senza guardarla direttamente negli occhi.
  • Kraken

    Kraken mostro marino gigantescoIl Kraken è un mosto dalle dimensioni gigantesche che vive nelle profondità marine. Viene rappresentato come una piovra o calamaro gigantesco capace con i suoi tentacoli di affondare ed inghiottire intere navi.

    Le orgini della leggenda del Kraken sono molto antiche ed appartenente a diverse culture, e nei secoli della prima navigazione gli avvistamenti di animali marini giganteschi ha aiutato ad accrescere la sua leggenda.

    Nella cultura greca viene risvegliato ed usato da Poseidone (dio del Mare) come strumento ed arma e di vendetta. Nel mito di Perseo viene risvegliato da Ade (fratello di Poseidone e dio degli Inferi) per vendicarsi di Zeus (padre degli dei) contro Perseo, ma quest'ultimo riesce a sconfiggerlo pietrificandolo con lo sguardo di Medusa dalla testa ancora viva che aveva mozzato nel precedente scontro con la gorgona.

  • Pegaso cavallo alato

    Pegaso il Cavallo AlatoLa leggenda mitologica più accreditata racconta che Pegaso il cavallo alato nacque dalla terra bagnata dal sangue della testa mozzata di Medusa ad opera di Perseo, e nelle rappresentazioni cinematografiche lo stesso Perseo se ne servì per raggiungere velocemente e sconfiggere il Kraken.

    Le leggende legate a Pegaso sono diverse e numerose, usato dallo stesso Zeus per trasportare le folgori, la leggenda più nota fù comunque quella di Bellerofonte che in groppa a Pegaso il destriero alato (con le briglie donategli d'Atena) uccise un altro animale mitologico, La Chimera.

    La leggenda racconta che alla fine Pegaso volò in cielo trasformandosi nella costellazione che noi tutti oggi conosciamo.

  • Chimera

    La Chimera di ArezzoUn altro animale mitologico particolarmente conosciuto è appunto La Chimera, un mostro di origine divine, frutto dell'unione di Tifone ed Echidna della stirpe dei Titani.

    La Chimera è un animale dal corpo ferino, con più teste, una di leone, una di capra ed una di drago e con la coda fatta da un serpente velenoso. In altre rappresentazioni la Chimera ha la testa di leone ed una di capra sulla schiena.

    Venne uccisa come detto da Bellerofonte in groppa a Pegaso su ordine del re di Licia per interrompere le scorribande e le stragi di animali compiute dal mostro.

    Nella rappresentazione di questa immagine troviamo La Chimera in una statua di bronzo dell'epoca Etrusca conservata nel museo di Arezzo.

  • Unicorno

    Cavallo UnicornoL'unicorno è un animale leggendario molto noto nella rappresentazione di ogni paese cultura (soprattutto nel medioevo), sia nell'antichità che nel presente. L'unicorno è un cavallo solitamente di colore bianco con in fronte un solo lungo corno, dotato di poteri magici ed associato agli spiriti buoni e alla buona fortuna, essere invincibile simboleggia la purezza.

 

 

 

Tutti gli Animali Mitologici sono stati rappresentati in diverse forme di letteratura ed arte, moltissimi sono i libri, le rappresentazioni teatrali ed i film a loro dedicati.

Trinità

Trinità

i fagioli comunque erano uno schifo!

Questo autore ha scritto 306 post »

Diventa nostro Fan su Facebook: clicca Mi Piace

Lascia il tuo commento

2 commenti

  1. selvaggia scrive: il Reply
    selvaggia

    E fantastico e interessante la mitologia

  2. SuperFantasy scrive: il Reply
    SuperFantasy

    Concordo pienamente, la mitologia è affascinante, misteriosa e bellissima, e molte volte nasconde anche frammenti di vera storia :)

Lascia un tuo Commento...