Bomber (Bud Spencer) discorso a Giorgione

0

Voto 4.00 su 5

giudizio di 1 votanti (esprimi il tuo voto su questa pagina)

La triste notizia della morte di Stefano Mingardo l'attore che interpretò il pugile Giorgione nel film Bomber del 1982 con Bud Spencer, mi spinge ad omaggiarlo con una delle sue scene più belle tratte dal film che lo rese famoso. Giorgione allontanatosi dagli allenamenti trova lavoro presso dei gangster come esattore, e questa volta deve andare a riscuotere nella sua vecchia palestra, proprio dal suo maestro Bomber; Il discorso però che Bomber (Bud Spencer) fà al suo allievo Giorgione, lo tocca e lo fà riflettere sulle sue azioni, ma riportiamo l'intero dialogo.

Bomber discorso a Giorgione testo dialogo

Bomber: Cercavi me?
Giorgione: Si
Bomber: Beh! Sono contento sai, vuol dire che hai deciso di tornare a lavorare con noi
Giorgione: No
Bomber: e allora che vuoi?
Giorgione: devi pagare il conto di ieri sera
Bomber: e tu che centri?
Giorgione: m'hanno mandato per pigliare i soldi
Bomber: già fai l'esattore adesso
Giorgione: Devi pagare!
Bomber: Ah! ho capito
Bomber: hanno mandato te perchè fra tutti i picchiatori sei quello che picchia più forte, vero?
Giorgione: Si, è così
Bomber: Ti sei scelto proprio un bel lavoro
Giorgione: è un lavoro come un altro
Bomber: Beh... e allora fallo, perchè io non ho intenzione di pagarti
Giorgio: No tu mi paghi, eccome!
Bomber: Cosa si fà in questi casi, ci si mette in guardia? Si rimane fermi ad aspettare?
Bomber: Magari il colpo di grazia qui alla nuca, Ah?
Bomber: Che si fà?
Giorgione: Ricominciamo con le prediche adesso?
Giorgione: Avanti dammi quei soldi!

[Giorgione sferra due pugni a Bomber che li schiva prontamente e lo spinge con un braccio verso il ring]

Bomber: Beh! Non hai imparato niente di quello che ti ho insegnato?
Bomber: Non solo non sei un campione, ma nemmeno un picchiatore, Avanti!
Giorgione: ME LI DEVI DARE!

[e Giorgione sferra arrabbiato un altro destro, che Bomber schiva nuovamente e reagisce con un pugno assestato, ma non forte, allo stomaco di Giorgione che perde il fiato e si piega in due]

Bomber: Alzati campione, ti ho appena toccato
Bomber: Impara a cercartela da te la verità, figliolo... senza dare credito a certa gentaglia
Bomber: Avresti tutta la stoffa per essere un uomo, un vero campione, e invece ti comporti come un pupazzo
Bomber: e ora vattene via...
Giorgione: io...
Bomber: Via!

Bellissimo e toccante il discorso di Bomber a Giorgione, un grande Bud Spencer insegna una lezione di vita, peccato che non ci siano più i film di una volta, e grazie ancora a Stefano Mingardo per le emozioni che ci ha regalato con la sua interpretazione, addio grande Giorgione.

Bomber (Bud Spencer) discorso a Giorgione

Trinità

Trinità

i fagioli comunque erano uno schifo!

Questo autore ha scritto 306 post »

Diventa nostro Fan su Facebook: clicca Mi Piace

Lascia il tuo commento

0 commenti