Catena di Andromeda

1

Voto 3.00 su 5

giudizio di 1 votanti (esprimi il tuo voto su questa pagina)

La catena di Andromeda è l'incredibile arma di cui è dotato Shun,il cavaliere di bronzo della costellazione di Andromeda, e la sua armatura si contraddistingue da quella degli altri santi di bronzo proprio perchè possiede due catene di cui Andromeda può disporre per difendersi o attaccare, è uno dei pochi cavalieri a possedere un'arma. La catena di Andromeda è composta da due differenti catene, una per braccio, la prima termina con una sfera circolare e viene usata per la difesa, la seconda ha all'estremità un triangolo aapuntito ed è quella usata per l'attacco.

La catena di difesa quando deve proteggere il cavaliere di Andromeda si dispone a spirale a terra impedendo a chiunque di entrare nel suo raggio d'azione (solo il cavaliere d'oro di Gemini vi riesce), oppure nel caso di attacchi diretti o di lancio, si dispone in modo circolare e roteante avvolgendo il cavaliere, la grande velocità di rotazione intercetta qualsiasi colpo impedendo di raggiungere il cavaliere.

La catena di attacco viene scagliata d'Andromeda contro l'avversario, perforandolo con le sue estremità appuntite; la particolarità è che la catena di attacco quando mira un avversario riesce ad inseguirlo e scovarlo a qualsiasi distanza e luogo. Quando Andromeda attacca a piena potenza entrambe le catene scattano contro l'avversario saettando come fulmini impazziti contro l'avversario, il colpo risulta spesso fatale.

La catena di Andromeda è un'arma molto particolare, e le sue proprietà non si limitano solo alla difesa ed all'attacco, la catena ha il potere di presagire l'imminente pericolo e/o la presenza di un nemico nascosto, inoltre fornisce delle informazioni in merito componendo una parola con le sue spire.

Andromeda spesso considerato il più debole del gruppo dei santi di bronzo a servizio di Lady Isabel, è invece molto potente, è dotato di un'arma unica e sorprendente, la sua catena salva spesso non solo Shun stesso, ma anche gli altri compagni, avvisandoli dei pericoli o adattandosi agli usi più disparati nelle varie occasioni in cui gli eroi si trovano in difficoltà.

Curiosità: La catena di Andromeda rappresentano le catene che furono usate per imprigionare ad una roccia la principessa Andromeda quando doveva essere sacrificata al Kraken (un mostro marino), e lo stesso Shun per completare il suo periodo di addestramento ed acquisire l'armatura di Andromeda, dovette dimostrare in una prova finale di essere capace di dominare le catene, infrangendole con la sola forza corporea dopo essere stato lui stesso incatenato ad uno scoglio ed inghiottito dai flutti del mare.

  • Immagine 0 - Catena di Andromeda
  • Immagine 1 - Catena di Andromeda
  • Immagine 2 - Catena di Andromeda
  • Immagine 3 - Catena di Andromeda
  • Immagine 4 - Catena di Andromeda

Trinità

Trinità

i fagioli comunque erano uno schifo!

Questo autore ha scritto 306 post »

Diventa nostro Fan su Facebook: clicca Mi Piace

Lascia il tuo commento

0 commenti