Charlotte sigla

0

Voto 5.00 su 5

giudizio di 1 votanti (esprimi il tuo voto su questa pagina)

Charlotte la sigla del cartone animato andato in onda in Italia nel 1980, con il brano "La canzone di Charlotte" cantata da I Papaveri Blu, bravissimi, con cori eccezionali, musiche e testi azzeccatissimi dei bravi autorei S. Jurgens, Meccia, Zambrinii.

Il cartone animato di Charlotte viene prodotto nel 1977 dalla Nippon Animation, e con i suoi 30 episodi arriva su emittenti televisive locali italiane solo 3 anni dopo. La Trama dell'anime di Charlotte è molto ben intrecciata, racconta le vicende della giovane e carina Charlotte Montbarn, la quale vive col padre in un ranch in Canada. Charlotte crede che la madre Simone sia morta, ma in verità è stata soltanto cacciata dal nonno, il duca Montbarn non l'aveva accettata nella sua famiglia. Il giorno del suo compleanno Charlotte scopre questa verità e da lì le sue avventure si fanno più intrepide ed avvincenti, su proposta dello zio Albert decide infatti di partire per la Francia, per incotrare e riunirsi con la sua mamma. Finiscono così per Charlotte i giorni spensierati, sino ad allora aveva vissuto allegra tra i boschi assieme ad i suoi amici animali, il Cavallo Tex, l'agnellino bianco latte e lo scoiattolo dei boschi.

Il gruppo de I Papaveri blu interpreta benissimo "La Canzone di Charlotte", le musiche ed i cori bene rendono quell'area di spensieratezza ed allegria delle prime avventure di Charlotte vissute nel suo ranch, per il resto un brano musicalmente molto orecchiabile e godibile, un'altra bella perla di quei fantastici anni '80, peccato che in pochi ricordino il cartone animato di Charlotte, non possiamo che rendergli merito riascoltando la sua sigla con questo video clip della sua canzone iniziale tratto da YouTube.

Charlotte sigla testo

Questa è la canzone di Charlotte,
questa è la canzone di Charlotte,
la cantano tra i boschi e lei risponderà,
questa è la canzone di Charlotte.

Lei ha un ranch in Canada
ma vive sola col papà,
ma non per questo è triste e sola,
qualche amico la consola,
ha un cavallo, per esempio,
che vuol bene solo a lei,
e un agnellino bianco latte
che fa far risate matte
a Charlotte...
a Charlotte...

Questa è la canzone di Charlotte,
questa è la canzone di Charlotte,
fa sciogliere la neve e crescere i lillà,
questa è la canzone di Charlotte.

Lei ha un ranch in Canada
ma non rimpiange la città,
perchè nel bosco sempreverde
lei ci gioca e non si perde,
lo scoiattolo fa un salto
quando vede che c'è lei
e d'improvviso la foresta
batte i rami per far festa
a Charlotte...
a Charlotte...

...di Charlotte,
...di Charlotte,
la cantano tra i boschi e lei risponderà,
questa è la canzone di Charlotte.

Lei ha un ranch in Canada
ma vive sola col papà,
ma non per questo è triste e sola,
qualche amico la consola,
ha un cavallo, per esempio,
che vuol bene solo a lei,
e un agnellino bianco latte
che fa far risate matte.

Lei ha un ranch in Canada
ma non rimpiange la città,
perchè nel bosco sempreverde
lei ci gioca e non si perde,
lo scoiattolo fa un salto
quando vede che c'è lei
e d'improvviso la foresta
batte i rami per far festa...
a Charlotte...
a Charlotte...
Charlotte sigla

Trinità

Trinità

i fagioli comunque erano uno schifo!

Questo autore ha scritto 393 post »

Diventa nostro Fan su Facebook: clicca Mi Piace

Lascia il tuo commento

1 commento

  1. Laura scrive: il Reply
    Laura

    Sigla molto soft, ritmata,
    Insomma davvero bella

Lascia un tuo Commento...