Conan il ragazzo del futuro sigla

0

Voto 5.00 su 5

giudizio di 1 votanti (esprimi il tuo voto su questa pagina)

La sigla italiana di Conan il ragazzo del futuro è cantata da Georgia Lepore ed incisa sul singolo Conan/Fiordiligi pubblicato nel 1981, ed ha come titolo semplicemente "Conan".

Conan il ragazzo del futuro con la sua bellissima sigla arrivò in Italia all'inizio degli anni 80, e fu trasmesso per la prima volta con la sigla interpretata da Georgia Lepore dall'emittente Italia 7 Gold.

Questo splendida opera è l'adattamento animato del racconto di fantascienza "The Incredible Tide" di Alexander Key.

Riviviamo ancora una volta le bellissime emozioni suscitate da Conan e dalla sua inseparabile Lana, con il video clip della sigla originale italiana del 1981 di Conan.

Conan il ragazzo del futuro sigla testo

C'era una volta, una città
in quell'isola laggiù
c'era una via, che passava di là
proprio dove vivi tu.

C'era allegria, c'era felicità
ma la guerra è una follia,
ma se qualcuno, sorride a te,
un domani ancora c'è...

Dai Conan! Tutto deve ricominciare,
Dai Conan! Mettici tanto amore, più che puoi,
Dai Conan! Ora stringiti forte a Lana,
Dai Conan! Bella non c'è nessuna, come lei.

Salta i pericoli, vola tra gli alberi,
corri insieme a noi,
oltre gli ostacoli, per tutti gli uomini liberi,
contro i nemici non perderti, non fermarti mai.

Ci sono i buoni, come sei tu,
per un amicizia in più,
c'è sempre Lana, vicino a te,
che ti fa sentire un re,
ci sono i sogni, tutti quelli che fai,
che non moriranno mai, c'è la speranza, che d'ora in poi,
un futuro avremo noi.

Dai Conan! Sulla Terra c'è ancora il sole,
Dai Conan! Tenero come un fiore, crescerai,
Dai Conan! Questo mondo si può salvare,
Dai Conan! Tuffati in mezzo al mare, e poi vai.

Salta i pericoli, vola tra gli alberi,
corri insieme a noi, oltre gli ostacoli, per tutti gli uomini liberi,
contro i nemici non perderti, non fermarti mai.

Salta i pericoli, vola tra gli alberi,
corri insieme a noi,
oltre gli ostacoli, per tutti gli uomini liberi,
contro i nemici non perderti, non fermarti mai.

Salta i pericoli, vola tra gli alberi,
corri insieme a noi,
oltre gli ostacoli, per tutti gli uomini liberi.

Contro i nemici non perderti, non fermarti...
Contro i nemici non perderti, non fermarti...
Conan il ragazzo del futuro sigla

Trinità

Trinità

i fagioli comunque erano uno schifo!

Questo autore ha scritto 306 post »

Diventa nostro Fan su Facebook: clicca Mi Piace

Lascia il tuo commento

0 commenti