Ken vs Madara

0

Voto 4.00 su 5

giudizio di 1 votanti (esprimi il tuo voto su questa pagina)

Ken vs Madara, è questo uno dei combattimenti più difficili che Kenshiro deve affrontare per liberare assieme a Rei (l'uccello d'acqua di Nanto) il villaggio di Mamiya dalla presenza della famiglia Cobra (Clan della Zanna).

Ken, Rei e Mamiya s'inoltrano tra le montagne dove si sono insediati i predoni della famiglia Cobra, per distruggerli definitivamente, ma i Cobra sono ben organizzati e sfoderano la loro carta segreta, liberando dalle catene il loro animalesco fratello Madara, un uomo trasformato in una bestia, simile ad un lupo mannaro, dotato di zanne e lunghe unghia affilate; veloce e feroce Madara sarà un degno avversario per il maestro della Divina scuola di Hokuto?

Ken contro Madara, tutti stanno a guardare, e i Cobra sembrano fiduciosi delle capacità assassine di Madara, quest'ultimo comincia a girare come un lupo affamato attorno a Ken, via via sempre più veloce, fin quando sembra scindersi in tanti Madara, ma Rei spiega a Mamiya che è solo un effetto ottico creato dall'alta velocità. Madara spicca un balzo per aggredire Ken, ma questo non si è fatto sorprendere ed ha individuato il nemico, anticipandolo e colpendolo con le punta delle dita il punto di pressione sotto la gola e bloccandogli così le mascelle impedendogli di mordergli il braccio.

Madara è un pò intontito dal colpo ricevuto, ma la sua ferocia lo spinge a combattere senza tregua, e sfruttando la sua grande velocità riattacca Ken con le unghia affilate, riuscendo a staccargli il coprispalle in ferro, che si taglia e accartoccia a terra. Già avvicinarsi a Kenshiro è staccargli il coprispalle è un successo, ma questo è il massimo che Madara riesce a fare, al secondo attacco di Madara Ken risponde prontamente con il colpo delle cinque dita di Hokuto, con le dita blocca il palmo delle mani di Madara mentre sferrava le sue zampate, le dita delle mani di Madara esplodono dolorosamente (la tecnica di Hokuto agendo sui punti di pressione è capace di far esplodere dall'interno l'avversario), Madara urla dal dolore, ma non ha il tempo di riprendersi, Ken subito lo colpisce con un violento calcio in volto spezzandogli e facendogli volare un dente, e poi lo finisce con un potente pugno dato di dorso (colpo del sacro pugno rompi faccia) sfondandogli un occhio, Madara cade a terra sconfitto.

Madara nonostante la sua agilità e ferocia, non era un avversario in grado di competere con Kenshiro il Maestro della Divina Scuola di Hokuto (l'arte marziale più antica e potente del mondo), il grande padre dei Cobra, capendo che il duello è perso, cerca di richiamare Madara nel branco, ma ormai è troppo tardi, la tecnica di Hokuto non lascia scampo, Madara esplode in una pozza di sangue.

  • Immagine 0 - Ken vs Madara
  • Immagine 1 - Ken vs Madara
  • Immagine 2 - Ken vs Madara

Trinità

Trinità

i fagioli comunque erano uno schifo!

Questo autore ha scritto 306 post »

Diventa nostro Fan su Facebook: clicca Mi Piace

Lascia il tuo commento

0 commenti